Gallery. Yolo: a Milano il primo store senza brand

  • Home
  • Gallery. Yolo: a Milano il primo store senza brand

Gallery. Yolo: a Milano il primo store senza brand

Debutta a Milano Yolo, l’insegna che propone in assortimento capi di 100 marchi nazionali e internazionali ma senza etichetta

Addio alla logomania, arriva l’insegna senza brand che asseconda il cambiamento di rotta del mondo fashion. Sembra, infatti, che le nuove generazioni seguano la tendenza a scegliere prodotti non necessariamente legati a un brand.

Yolo è l’acronimo di You Only Live Once (vivi una volta sola) e propone una selezione di capi di oltre 100 brand italiani e internazionali, dove le etichette vengono rimosse. Questa modalità permette ai clienti di scegliere senza condizionamenti e di acquistare a un prezzo molto più basso lo stesso identico capo che, se fornito di etichetta, costerebbe molto di più.
La selezione degli articoli di Yolo, da 9 euro, si rivela low price perché i capi nascono come brandizzati ma vengono deprezzati proprio grazie alla rimozione delle etichette. Ogni articolo proviene da collezioni attuali, da precedenti stagioni o dai prototipi per le collezioni future.

A Milano il primo negozio

Il primo store è stato inaugurato a Milano, al civico 60 di via Torino, su un’area a più livelli. L’ambiente è caratterizzato da una serie di stand multicolore con una comunicazione interna che richiama i valori dell’insegna e invita a uno stile di vita senza condizionamenti.

Il progetto del format è stato curato da Postology Agency, studio creativo guidato da Elena e Giulia Sella, ed è pensato prima di tutto per la Gen-Z. In quest’ottica sono stati creati diversi angoli instagrammabili.

L’articolo Gallery. Yolo: a Milano il primo store senza brand è un contenuto originale di Gdoweek.

  • Condividi

feed esterno

a-frame armadio frigorifero modulare asrs autostore b2b omnia frigo Barriere di sicurezza pedonali bin to picker cancelli basculanti caroselli orizzontali Casco da lavoro bluetooth condizionatori fiera gestionale di magazzino Gwendolyn Galsworth ispezioni scaffalature con droni lavaggio contenitori industriali lega davide logistica del freddo notizie aziende notizie fiere notizie logistica Ottimizzazione logistica picker to goods picking picking e placing picking e sorting aereo picking e sorting a terra refrigera shelf to picker sicurezza SICUREZZA E VISUAL MANAGEMENT Sistemi di stoccaggio e recupero automatico sistemi edge refrigerazione Software ottimizzazione ultimo miglio Software ottimizzazione last mile Software per ecommerce B2B Software ultimo miglio Tablet industriali rugged transpotec Transpotec Logitec v-frame visual visuality Visual management visual workplace