Carico di magazzino con gestionale SWEET

  • Home
  • Carico di magazzino con gestionale SWEET

Carico di magazzino con gestionale SWEET

In questo articolo parliamo del carico merci in magazzino con l’utilizzo del gestionale di magazzino SWEET.

Abbiamo realizzato un software gestionale di magazzino. Affidabile, veloce e facile da usare.

In questo articolo voglio condividere la filosofia utilizzata per il carico di magazzino con il gestionale SWEET.

Carico Merci in Magazzino

Arrivo merci in magazzino

La merce in magazzino arriva principalmente dai fornitori, oppure da un carico di produzione interno, ma possono esistere anche altre casistiche, che vediamo di seguito:

  • dal fornitore
  • dalla produzione
  • reso da cliente
  • arrivo da altro magazzino (trasferimento interno)

Per ognuno di questi casi può esistere una maschera diversa che effettua gli opportuni controlli sulla merce in arrivo, ma ora ci concentriamo sulle procedure che stanno a valle delle maschere di ingresso merci.

Gestione merce in ingresso

Per ogni riga del carico, SWEET chiede, se non impostato diversamente, se la merce viene sistemata subito a scaffale (S) o rimane in banchina (B) di scarico.

La banchina è una zona del magazzino dove la merce viene parcheggiata temporaneamente in attesa di sistemazione definitiva.

(S) Se la merce viene sistemata subito a scaffale:

L’operatore può forzare SWEET ed inviare tutta la giacenza a presa: in questo caso tutta la giacenza viene spostata nell’ubicazione di presa. La procedura si conclude.

Altrimenti, SWEET verifica se esiste già uno stoccaggio, e procede con le seguenti valutazioni:

Esiste già uno stoccaggio?  SI:

SWEET crea una missione di stoccaggio per portare la merce a stoccaggio. Quindi l’operatore posiziona la merce a stoccaggio e conclude l’operazione di stoccaggio. La procedura si conclude.

Esiste già uno stoccaggio? NO:

  • Se la presa non esiste:
    SWEET apre la maschera per ubicare il prodotto in una ubicazione di presa.
    La procedura continua con le seguenti due casistiche:
  • Se la presa è il silo:
    SWEET crea una missione di carico silo. Se la qta arrivata è maggiore qta accettata dal silo, allora SWEET crea anche una missione di stoccaggio con la qta rimasta fuori dal silo. Quindi l’operatore posiziona la merce a stoccaggio e conclude l’operazione di stoccaggio. La procedura si conclude.
  • Se la presa è fuori dal silo:
    Se esiste qta massima sulla presa, SWEET chiede all’operatore la qta lasciata a presa, e crea una missione di stoccaggio con la qta rimanente.
    Quindi l’operatore posiziona la merce a stoccaggio e conclude l’operazione di stoccaggio. La procedura si conclude.

(B) Se viene lasciata in banchina:

Esiste già uno stoccaggio?  SI:

SWEET crea una missione di stoccaggio per portare la merce a stoccaggio.

Esiste già uno stoccaggio? NO:

SWEET verifica se esiste una presa.

  • Se la presa è il silo:
    SWEET crea una missione di carico silo. (alla fine basta fare solo SI LO VOGLIO)
    Se la qta arrivata è maggiore qta accettata dal silo, allora SWEET crea anche una missione di stoccaggio con la qta rimasta fuori dal silo
  • Se la presa è fuori dal silo:
    Se esiste qta max sulla presa, SWEET chiede all’operatore la qta lasciata a presa, e crea una missione di stoccaggio con la qta rimanente.
    Altrimenti la procedura termina.
  • Se la presa non esiste: SWEET apre maschera per ubicare il nuovo prodotto.

In ogni caso l’operatore può forzare di portare la merce a presa. (Nota_3)

Resta sempre possibile usare l’attuale programma “Stoccaggio” presente sul palmare che toglie la giacenza dalla presa e la sposta nello stoccaggio.

L’articolo Carico di magazzino con gestionale SWEET proviene da LogisticaIT.

  • Condividi

feed esterno

a-frame armadio frigorifero modulare asrs b2b omnia frigo Barriere di sicurezza pedonali bin to picker caroselli orizzontali condizionatori etichettatura automatica fabbrica visuale gestionale di magazzino Gwendolyn Galsworth ispezioni scaffalature con droni lavaggio contenitori industriali lega davide logistica del freddo notizie aziende notizie fiere notizie logistica Ottimizzazione logistica picker to goods picking picking e sorting aereo picking e sorting a terra refrigera robot antropomorfi robot cartesiano robot per la logistica Sistemi di stoccaggio e recupero automatico Software ottimizzazione ultimo miglio Software ottimizzazione last mile Software per ecommerce B2B Software ultimo miglio spedireadesso.com stampanti stampanti per badge stampanti per etichette Transpallet Elettrico Semiautomatico Transpotec Logitec v-frame verificatore di prezzo visual visuality Visual management visual workplace